Mosaico absidale

Mosaico absidale

Il mosaico absidale, realizzato dall’artista Salvatore Fiume, ha come tema la Chiesa “Una, Santa, Cattolica e Apostolica” alla luce della "Lumen Gentium": la Chiesa cosmica, cioè quella di ieri, di oggi e di sempre; la Chiesa gerarchica e carismatica insieme; il sacramento, in Cristo, dell’intima unione tra umanità e Dio.

Questo tema si legge a lettere d’oro lungo la fascia che corona in alto il mosaico: "Credo unam, sanctam, catholicam et apostolicam Ecclesiam”.

Al centro è Cristo che allarga le braccia verso l’umanità intera in cammino verso di lui. Al suo fianco, Pietro con le chiavi del regno dei cieli e, sullo sfondo, l’immacolata Maria Regina. In alto, l’occhio di Dio e la colomba dello Spirito Santo completano il quadro trinitario. In basso a destra, sono riprodotti i papi che hanno retto la chiesa dal 1914 al 1968: Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, Giovanni XXIII, Paolo VI.

Mosaico absidale